Bubba perde il segretario comunale, Balbino fa le valigie a tempi di record 

Il dott. Luigi Di Natale,barese di nascita  è il nuovo segretario del Comune di Triggiano. Lo ha scelto il sindaco Donatelli  tra i 19 curricula presentati. Il curriculum del dott. Di Natale “evidenzia notevoli competenze tecnico-giuridico e funzionali, confacenti alle esigenze di questo Ente”. Di Natale sostituisce  Pietro Balbino, nominato nelle ultime settimane di mandato dal sindaco uscente Vincenzo Denicolò il quale aveva ceduto al pressing e alle insistenti richieste  di Sud al Centro della Maurodinoia. Il Movimento politico di Lady Preferenze dopo aver piazzato i suoi ” uomini e donne” ai vertici dell’Adisu con il triggianese Alessandro Cataldo e di STP con Rosa Pastore, aveva deciso di stabilire il proprio controllo strategico sul Comune di Triggiano con il segretario Balbino. Purtroppo (in realtà  è una fortuna) l’operazione di occupazione dei settori nevralgici della macchina amministrativa è clamorosamente fallita all’indomani del suicidio elettorale del centrosinistra. Ma nel Palazzo, complici impiegati parenti stretti di politici, tutto era pronto, compresi i festoni, le girandole e i cotiglioni, per omaggiare  il trionfo del giovane Adolf e la libera circolazione con stanza arredata per i vertici maurodinoiani. Il segretario Balbino imposto da Bubba a ricatto del sostegno alla morente legislatura, rientrava in un perfetto piano di occupazione tentacolare (a polpo) della macchina amministrativa con insinuazione nei meandri più profondi dell’Ente locale.  Ogni passaggio tecnico o appalto, dall’Urbanistica ai lavori pubblici e per finire alla pulizia dell’unico cesso, nonché alla manutenzione dei tombini,  doveva passare dalle strettissime maglie del partitucolo più affaristico e sconclusionato che esiste in Puglia,  e cioè Sud al Centro.  Un partito radicato nei quartieri   Japigia, Ceglie, Carbonara, Loseto e San Paolo di Bari. Progetto  andato a ramengo del quale ne era fin troppo consapevole anche il neo sindaco eletto Donatelli che immediatamente dopo la sua incoronazione popolare ha regalato al segretario Balbino un trolley da viaggio. Le dimensioni del bagaglio a mano vanno bene anche per Ryanair. Il check in e’ pronto. 

Annunci